il Giardino delle Giuste e dei Giusti

CATANIA – 19 Marzo 2016

Su iniziativa della Parrocchia Crocifisso dei Miracoli, alla presenza del Parroco Padre Gianni Notari, e dell’assessore comunale al verde di Catania Saro D’Agata, volontari della Parrocchia e di  Legambiente hanno posato nelle aiuole di piazza Horacio Maiorana (davanti all’ingresso della scuola Biscari) delle piantine dedicate alla memoria di due Giusti, vittime di mafia, Giuseppe Fava e Beppe Montana , ricordati da un’apposita targa.

160319 Maiorana Giusti 01 160319 Maiorana Giusti 02

L’evento segue quello del 27 Febbraio, col quale Legambiente, Mobilità sostenibile Catania e gli studenti del Liceo scientifico Boggio Lera, hanno piantumato una ventina di alberelli donati dal Corpo Forestale.

Giardini delle Giuste e dei Giusti, oltre a ricordare persone che si sono distinte per azioni probe o per meriti legati al rispetto dei principi di onestà e legalità, vuole essere un’opera di sensibilizzazione dei catanesi al rispetto e alla cura dell’ambiente dove vivono o lavorano.