TI ASPETTIAMO…

2018

15 settembre: Catania, via Carro, quartiere San Berillo, Passeggiando per Catania con Giuseppe Fava.

In una location unica, Pippo Pattavina legge Giuseppe Fava. Per il limitato numero di posti a sedere il recital avrà due repliche, alle 19:00 e alle 20:45. Vedi locandina e piantina di accesso.

 

Dal 20 agosto al 16 settembre 2018, Palazzolo Acreide: Il vizio della memoria – Ricordando Giuseppe Fava


25 luglio: Giardino di Scidà, via Randazzo 27, ore 20:30

Teatro in Giardino: Il Processo a Mao Tse Tung, a cura dell’associazione Terre Forti. Ingresso 5,00 €

22 luglio: Giardino di Scidà, via Randazzo 27, ore 20:00

Ore 20 – Cena sociale di autofinanziamento
a seguire, presentazione del libro di  Ivan Vadori, La voce di Impastato (da Peppino Impastato a Mafia Capitale, l’Italia sotto inchiesta) con la partecipazione dell’autore, di Giovanni Caruso (vice Direttore I Siciliani giovani) e di Gianfranco Faillaci (giornalista, insegnante, e tra i fondatori de I Siciliani giovani), e letture dell’attrice Irene Cummaudo

20 luglio: Giardino di Scidà, via Randazzo 27, ore 20:00

Ore 20 – Cena sociale di autofinanziamento
Ore 20,30 – Proiezione del film “Alla luce del sole” (sulla vita di don Pino Puglisi)

a seguire dibattito con Padre Gianni Notari, Parroco della Chiesa Crocifisso dei Miracoli di Catania e Giovanni Abbagnato, attivista sociale di Palermo

17 luglio: Giardino di Scidà, via Randazzo 27, ore 20:00:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ore 20 – Cena sociale di autofinanziamento
Ore 20,30 – Proiezione del film “Il giorno della civetta”
a seguire dibattito con: Antonio Di Grado ( Direttore della Fondazione Sciascia) e  Elena Brancati (Insegnante, giornalista, responsabile sezione cultura del Giornale del Sud e de I Siciliani).

13 luglio: Giardino di Scidà, via Randazzo 27, ore 20:30:

Mi votu e mi rivotu, suspirannu…, di Eleonora Guzzetta, con Gregorio Lui, Alfio Guzzetta e Letizia

19 giugno: Giardino di Scidà, via Randazzo 27

ore 18:00, mostra fotografica Giornale del Sud, a cura di Giovanni Caruso;

ore 20:30 Proiezione del film Prima che la notte;

a seguire incontro con Riccardo Orioles e Claudio Fava

20 e 21 marzo: Catania Giornata della Memoria delle Vittime della Mafia e del Terrorismo (Libera)

Martedì 20 ore 19,00: Veglia interconfessionale presso la Chiesa dei ss. Pietro e Paolo, via Siena Catania.

Mercoledì 21: ore 9:00, piazza Giovanni XXIII (stazione centrale) formazione del corteo degli studenti di Catania e Provincia ; ore 9:30 Piazza della Repubblica, incontro con i familiari delle vittime, e corteo cittadino sino ai murales di via Cesare Beccaria (muro nord della casa circondariale di piazza Lanza). All’arrivo lettura dei nomi di tutte le vittime di mafia e terrorismo da parte degli studenti, dei familiari e dei detenuti nel carcere

SABATO 17 marzo – Catania Aula A2 ex Monastero dei Benedettini. Ore 10:00 Incontro su “La grande sete della Sicilia”

Dal 16 al 24 marzo, serie di incontri siciliani con il Prof. Fabio Giallombardo, autore di “Cosa Vostra“, percorso storico e antologico su Mafia e Istituzioni in Italia attraverso l’opera di Giuseppe Fava e gli scritti di altri Autori

Dal 5 marzo al 27 aprile 2018 CATANIA, ti aspettiamo all’Auditorium del Monastero dei Benedettini

LABORATORIO DI ATENEO

Mafia e antimafia: storia, legislazione e attualità

Organizzato con alcune associazioni della società civile impegnate nel territorio sulle tematiche che riguardano, a diversi livelli, la legalità e il contrasto alla mafia, i laboratori sono aperti alla partecipazione di studenti iscritti a tutti i corsi di studio istituiti all’Università di Catania e danno diritto a 3 cfu (altre attività formative); le iscrizioni sono aperte inoltre a insegnanti di scuola di ogni ordine e grado, cittadini impegnati nel mondo del volontariato e comunque interessati.

In particolare, questo laboratorio affronterà il tema delle mafie in una duplice prospettiva: da una parte quella storico-sociale, soffermandosi sulle condizioni che hanno favorito la nascita e l’espandersi del fenomeno mafioso; dall’altra quella economico-giuridica, soffermandosi sulla mafia come fenomeno criminale, tracciando l’evoluzione della criminalità organizzata e delle tappe principali che ne hanno fatto la realtà criminale più potente e spietata.

Tra gli argomenti trattati ci saranno le tappe fondamentali dell’evoluzione della mafia siciliana e l’evoluzione dell’antimafia (dalle questioni legate al latifondo con il passaggio dalla fase agricola a quella legata all’edilizia, fino agli sviluppi a noi più vicini); il contesto nel quale sono nate le inchieste che hanno portato al primo maxi processo; gli elementi basilari della normativa antimafia (dalla legge Rognoni-La Torre alla legge sulla collaborazione di giustizia, al regime detentivo per i membri delle organizzazioni criminali); il rapporto tra economia criminale ed economia legale, le ricadute sociali di tale intreccio con particolare riferimento allo sfruttamento delle donne immigrate.

CALENDARIO

  • Lunedì 5 marzo ore 16,30, Auditorium Monastero dei Benedettini,  Umberto  Santino. Mafia e antimafia dall’Unità al fascismo
  • Lunedì 12 marzo – ore 16.00 – Auditorium Monastero dei Benedettini, Alessandro De Filippo La mafia come oggetto narrativo
  • Venerdì 16 marzo, ore 16.00 – Auditorium Monastero dei Benedettini, Isaia Sales. Mafia ed economia
  • Martedì 20 marzo ore 16,00 – Auditorium Monastero dei Benedettini, Carlo Colloca.  Come ti vendo il negro? Criminalità organizzata, migranti e territori
  • Mercoledì 28 marzo, ore 16.00 – Auditorium Monastero dei Benedettini, Ernesto De Cristofaro. L’evoluzione storica delle fattispecie legislative (1861-1982)
  • Giovedì 12 aprile, ore 16.00 – Auditorium Monastero dei Benedettini, Fabio Repici. Collaboratori di giustizia e regime detentivo
  • Lunedì 16 aprile 2018, ore 16.00 – Auditorium Monastero dei Benedettini, Adriana Laudani. Il maxiprocesso come crocevia storico: il ruolo delle donne
  • Venerdì 20 aprile 2018, ore 16.00 – Coro di notte, Monastero dei Benedettini, Delia La Rocca. Le nuove mafie e l’emigrazione. Donne migranti: diritti negati e nuove schiavitù
  • Venerdì 27 aprile, ore 16.00 – Auditorium Monastero dei Benedettini, L’antimafia sociale. . Tavola Rotonda con la  partecipazione di rappresentanti di Fondazione Fava, Libera, GAPA, UDI, CGIL

SABATO 27 e DOMENICA 28 gennaio 2018, ti aspettiamo a Palazzolo Acreide per il  Premio Fava Giovani 2018

2018 – 34° anniversario dell’uccisione di Giuseppe Fava

VENERDI 5 gennaio 2018

Ore 17:00 – Catania Piazza Roma: concentramento con i “Siciliani Giovani”, e avvio del corteo verso via Fava.

Ore 18:00 – Catania via Fava: presidio alla Lapide.   Come lo scorso anno (seguendo il suggerimento del 2015 di Elena Fava dopo i ripetuti furti dei fiori dalla lapide di via Fava) l’omaggio floreale alla lapide da parte del Comune di Catania e della Fondazione Fava sarà sostituito dal dono di uno strumento a due scuole a indirizzo musicale, l’Istituto Angelo Musco di Librino (Comune di Catania), e l’Istituto S. Todaro di Augusta (Fondazione Fava).

Ore 19:00 – Catania Teatro Verga (via Fava): proiezione del trailer del film “Prima che la notte”, seguita da una discussione con Daniele Vicari (regista), Michele Gambino e Claudio Fava (autori del libro che ha ispirato il film).

In chiusura, consegna del Premio Giuseppe Fava 2018 a Daphne Caruana Galizia (alla memoria). Ritirerà il premio la sorella Corinne Vella.

Ore 21:00 – Catania Gapa (via Cordai 47): Assemblea dei “Siciliani giovani”

SABATO 27 gennaio 2018

Ore 09:30 – 11:00 – Palazzolo Acreide (SR): Cine Teatro King. Lettura di brani della “Lezione sulla mafia” tenuta il 22 dicembre 1983, da Giuseppe Fava agli alunni del ITIS di Palazzolo Acreide. La lettura sarà a cura della Compagnia “TEATRO ALLA LETTERA” di Roberto Disma. Tra i brani, interventi musicali dell’Orchestra “Musica insieme Librino” di Catania.

DOMENICA 28 gennaio 2018

Ore 17:00 – Palazzolo Acreide (SR): Aula consiliare del Comune: Proiezione del documentario “Vivere alla Grande” alla presenza del regista Fabio Leli. Seguirà un dibattito sul documentario e sul gioco d’azzardo. In chiusura consegna del Premio Fava Giovani a Fabio Leli.

=================================================

2017 – Giovedì 2 novembre

TRENTO – Teatro Sociale ore 20:30, organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Trento “il silenzio è mafia” – Luigi Lo Cascio legge Pippo Fava

2017 – Giovedì 14 settembre

Vi aspettiamo tutti questa sera al Teatro Antico di Catania (ingresso da via Teatro Greco) per …

Sono stati pubblicati i testi delle letture del 2016 e del 2017. Il volume potrà essere acquistato (insieme ad altre pubblicazioni della Fondazione Fava) questa sera al Teatro Antico.

======================================

2017 – Giovedì 14 settembre

Nel 92° anniversario della nascita di GIUSEPPE FAVA, vi aspettiamo tutti al Teatro Greco-Romano di Catania (ingresso via Teatro Greco)…

=================================================

2017

SEI FILM/EPISODI DI E CON GIUSEPPE FAVA – AGRIGENTO 17 – 24 FEBBRAIO 2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MERCOLEDI 4 Gennaio 2017

Ore 17:00 – Catania, Centro permanente di formazione Scuola di vita e orchestra Falcone Borsellino, Via Orfanelli, 36. Inaugurazione della Libreria gratuita Giuseppe Fava. La libreria raccoglie opere donate da cittadini e operatori di cultura e destinate ad essere donate ai ragazzini dei quartieri San Cristoforo, Librino e Adrano.

Per la Fondazione Fava sarà presente la vicepresidente Francesca Andreozzi.

GIOVEDI 5 Gennaio 2017

Ore 15:30 – Catania Piazza Roma: CORTEO SILENZIOSO verso via Fava, in memoria di Pippo Fava, nel rispetto degli ideali e dei valori da lui incarnati e in segno di gratitudine per l’eredità trasmessa attraverso l’esempio del suo agire. Tutte le donne e gli uomini onesti sono invitati (a cura di: I Siciliani Giovani, Azione Civile, Gapa, Ass. Giambattista Scidà, e numerose altre associazioni catanesi).

Ore 17:00 – Catania via Fava: presidio alla Lapide. Durante il presidio il Comune di Catania e la Fondazione Fava, in sostituzione del consueto omaggio floreale, doneranno un violino e una tromba a due orchestre giovanili della città. Seguirà un breve recital musicale sotto la lapide.

 

Ore 18:00 Catania Teatro Verga (via Fava): performance teatrale. Gli attori della scuola del teatro Verga leggeranno, con interventi musicali dell’orchestra Musica insieme Librino, una lezione sulla mafia, tenuta da Giuseppe Fava agli alunni di Palazzolo Acreide il 22.12.1983.

 

 

 

Ore 19:00 – Catania Teatro Verga (via Fava): Dibattito La città (im)possibile. Adriana Laudani intervista Attilio Bolzoni, Claudio Fava, Miki Gambino e Giovanni Tizian. A seguire, la Consegna del Premio giornalistico Giuseppe Fava a Giovanni Tizian

Ore 20:00 – Catania Gapa (via Cordai 47): “Un semplice fatto di cronaca“, spettacolo di burattini di Gianluca Ferro e Ivana Parisi.

Ore 21:00 – Catania Gapa (via Cordai 47): Assemblea dei “Siciliani giovani”

SABATO 7 Gennaio 2017

Ore 18:00 – Palazzolo Acreide (SR) Aula Consiliare del Comune  Dibattito: “Miracolo alla Sanità”

Un quartiere dove l’arte e la malavita si incrociano ad ogni angolo, incuranti l’una dell’altra. Nuovo Teatro Sanità, un luogo che è quasi un’isola… … 

Partecipano al dibattito: Mario Gelardi (Presidente e Direttore Artistico del Nuovo Teatro Sanità), i Ragazzi del Collettivo Nuovo Teatro Sanità; Maria Teresa Ciancio (Presidente della Fondazione Fava); Francesca Andreozzi (Vicepresidente della Fondazione Fava)

Modera l’incontro: Massimiliano Perna (Giornalista)

Presenta Sebastiano Infantino

Consegna del Premio Giuseppe Fava Palazzolo Acreide a Mario Gelardi e ai ragazzi del collettivo NTS(Nuovo Teatro Sanità)

DOMENICA 8 Gennaio 2017

Ore 18:00 – Palazzolo Acreide (SR) Aula Consiliare del Comune 

Presentazione del progetto “In fieri. Secondo Giuseppe Fava

da parte de I ragazzi dell’ACCI (Laboratorio (Arte Creativa e Cultura Innovativa) presentano il loro progetto “In fieri. Secondo Giuseppe Fava”. Il progetto, nel solco del loro lavoro, prevede di creare una rete di esperienze culturali, spazi per produrre e consumare cultura e laboratori di creatività giovanile.

Le giornate di Palazzolo Acreide sono organizzate dal Coordinamento Fava Palazzolo Acreide e dalla Fondazione Fava, con la collaborazione dell’ACCI Lab Palazzolo, il patrocinio dell’Associazione Antiracket Palazzolo, quello del Comune di Palazzolo e dell’Assostampa Siracusa. 

 

2016

Fondazione Fava 14 settembreMERCOLEDI 14 Settembre 2016 Catania: Palazzo della Cultura (Palazzo Platamone) via Vittorio Emanuele II° n. 121,       ore 20:30 serata per il 91° anniversario della nascita di Giuseppe Fava (15 settembre 1925); Luigi Lo Cascio legge Giuseppe Fava. Presentazione del nuovo Consiglio di Amministrazione della Fondazione Giuseppe Fava.
DOMENICA 3 gennaio 2016 Palazzolo Acreide:
Aula Consiliare  del Comune; ore 18,30    “OSSA”                                  
(rappresentazione teatrale di e con Alessio di Modica)

LUNEDI 4 gennaio 2016 Palazzolo Acreide:

Aula Consiliare del Comune; ore 18,00    “La mafia in casa nostra”

dibattito con Sebastiano Ardita, Damiano Chiaramonte, Alessio di Modica, F.Paolo Giordano, Angelo Migliore, coordina Sebastiano Infantino                  Consegna del premio Fava-Palazzolo

MARTEDI 5 gennaio 2016 Catania, ore 17,00:                                             appuntamento alla lapide

2015

DOMENICA 4 GENNAIO 2015 – PALAZZOLO ACREIDE                           – 17:00 Palazzolo Acreide SR – Aula Consiliare del Comune                         Proiezione del film I Ragazzi di Pippo Fava                                                 segue: Incontro dibattito su:                                                                                           Il giornalismo di ieri e di oggi, quello de “I Siciliani” di Fava e quello odierno.   Moderatore: Damiano Chiaramonte Intervengono: Elena Brancati, Riccardo Orioles e Lorenzo Tondo e Ismaele La Vardera. Consegna del Premio Fava Giovani a Lorenzo Tondo, della redazione palermitana di Repubblica.                                                                               Menzione speciale della Fondazione Fava a Ismaele La Verdera, per l’inchiesta sugli scrutatori di Villabate.

DOMENICA 4 GENNAIO 2015 – CATANIA                                                         – 17:00 Scuola d’Arte Drammatica “Umberto Spadaro”  Palazzo Platamone (Ex Convento San Placido Via Vittorio Emanuele, 95131 Catania CT)                                                                                                                                   Il Teatro Stabile di Catania ricorda Giuseppe Fava con un approfondimento su “IL PROBOVIRO”  Interverranno il Presidente dello Stabile Nino Milazzo, Elena Fava, e   Sergio Sciacca (ingresso libero sino a esaurimento posti)

LUNEDI 5 GENNAIO 2015 – CATANIA                                                   – 17:30    presidio sotto la lapide di via Giuseppe Fava                       – 18:00    Centro culturale Zö Incontro dibattito su: La Mafia comanda (ancora) a Catania? partecipano: Lirio Abbate, Sebastiano Ardita, Rosy Bindi, Claudio Fava                                                                                                                   Consegna del Premio Nazionale Giuseppe Fava Nient’altro che la Verità a Lirio Abbate

DALLA REDAZIONE DE “I SICILIANI GIOVANI”

SICILIANIGIOVANI

2014

SABATO 4 GENNAIO 2014                                                                                                – 17:00 Palazzolo Acreide SR – Aula Consiliare del Comune  Consegna del Premio Fava Giovani a Ester Castano, per l’inchiesta sul Comune di Sedriano (MI) Incontro dibattito con la partecipazione di Ester Castano, Claudio Fava, Sebastiano Ardita, Nino Di Matteo

 SABATO 4 GENNAIO 2014                                                                                             – 21:00 – Teatro G. Verga, via G. Fava, Catania                                                  Tutti in Scena, Giuseppe Fava, l’uomo, il suo teatro                                    Recital di brani della drammaturgia di Giuseppe Fava

DOMENICA 5 GENNAIO 2014                                                                     – 17:30    presidio sotto la lapide di via Giuseppe Fava                       – 18:00    Centro culturale Zö                                                                              Maurizio Chierici intervista … Claudio Fava, Miki Gambino, Riccardo Orioles, Antonio Rocuzzo … trent’anni dopo!                                                          Consegna del Premio Nazionale Giuseppe Fava Nient’altro che la Verità a Maurizio Chierici

2013

SABATO 5 GENNAIO 2013                                                                                            – 17:30    presidio sotto la lapide di via Giuseppe Fava                         – 18:00    Centro culturale  Proiezione di Opere Buffe,                     video di Giuseppe Fava, con la regia di Vittorio Sindoni                                a seguire incontro Dibattito con Luigi Ciotti, Attilio Bolzoni, Adriana Laudani, Ottavio Navarra, e consegna del Premio Fava

MERCOLEDI 9 e GIOVEDI 10 GENNAIO 2013                                     Cinema King (via Antonio De Curtis)                                                         “Giuseppe Fava, idea di un’isola”                                                                          omaggio al cinema di Giuseppe Fava                                                                         (in collaborazione con Nomadica)

2012

Giovedì 3 MAGGIO 2012,  Palermo                                                           Giornata della Memoria dei Giornalisti Uccisi da Mafie e Terrorismo                                                                                                                            – 8:45 – visita al Giardino della Memoria (via Ciaculli);                                  – 10:15 – Momento di preghiera (Cappella Palatina, Palazzo dei Normanni)                                                                                                                                 – 11:00 – Sala “Gialla” Palazzo dei Normanni                                   Introduzione: Leone Zingales, Presidente UNCI Sicilia                     Saluti: Francesco Cascio, Presidente ARS                                              Intervento:    Guido Columba, Presidente nazionale UNCI                        Il ricordo delle vittime    Testimonianze                                                                 – 12,00: Enzo Iacopino, Presidente nazionale Ordine dei Giornalisti      Conclusione: Roberto Natale, Presidente nazionale FNSI