LEO GULLOTTA legge GIUSEPPE FAVA

 

 

 

 

 

Una serata meravigliosa quella di giovedì 14 settembre 2017 al Teatro Antico di Catania, organizzata dalla Fondazione Fava nel 92° anniversario della nascita di Giuseppe Fava. Dopo aver dedicato la giornata dello scorso anno alla giovinezza di Fava, il tema scelto per quest’anno è stato Catania e Fava. Una cavea gremita, quasi mille persone, è stata soggiogata dalla magistrale recitazione di Leo Gullotta.

L’attore catanese, amico da sempre dell’autore, ha interpretato (nel più autentico senso del termine) gli scritti di Giuseppe Fava. Oltre ai testi di Quella p… chiamata Catania e Catania fa paura, sono stati inseriti nel recital anche il testo leggero, quasi buffo, La statua di Plutone (elzeviro pubblicato negli anni 50-60 su Microscopio, rubrica di ESPRESSO SERA) e L’Innocente, probabile opera prima come narrativa (1947). Nella lettura-interpretazione de L’Innocente, Gullotta ha superato se stesso elevando il testo, già di per sé lirico, al livello di autentica poesia in prosa.

Continua la lettura di LEO GULLOTTA legge GIUSEPPE FAVA

Una recensione su FAVA premiata al Lions Club di Palazzolo Acreide

Lunedì 29 maggio, nell’ambito del XXIII Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani, organizzato a Palazzolo Acreide dall’Istituto Nazionale del Dramma Antico, 

 

 

 

 

 

si è svolta la premiazione del 4° concorso “Liberamente dalla lettura alla scrittura”  organizzato dal Lions Club Palazzolo Acreide.

Il concorso, rivolto agli studenti delle superiori dei Comuni di Palazzolo Acreide e Canicattini Bagni richiedeva la lettura e la successiva recensione di uno dei tre libri proposti dal bando (Non chiedere perché, di Franco Di Mare; Ogni mattina a Jenin, di Susan Abulhawa; Prima che vi uccidano, di Giuseppe Fava).

 

Il secondo premio è andato a Benedetta Scirpo, della classe IIA del Liceo Classico Platone di Palazzolo Acreide, che ha scelto il romanzo di Fava.

 

La Fondazione Giuseppe Fava, invitata per la consegna del premio, è ben lieta di pubblicare la recensione sul proprio sito.

Continua la lettura di Una recensione su FAVA premiata al Lions Club di Palazzolo Acreide

UN PICCOLO AIUTO PER UN GRANDE PROGETTO! (2)

UN PICCOLO AIUTO PER UN GRANDE PROGETTO

OBIETTIVO RAGGIUNTO!

I preventivati 1.000,00 € sono stati raccolti in poco più di un mese, grazie a…

Dario Lo Giudice, GMA, Antonio La Porta, Monia Marchetti, Rosalia Collura, Francesco Prisco, Nuccio Gibilisco, Maurizio Parisi, Cesare Barbieri, Maria Scordo, Letizia Barbagallo, Gioia, Addio Pizzo Catania Onlus, Giuseppe Tomasello, Belinda Corridore, Valeria e Stefano Lo Savio, Venanzio Andreozzi, Giovanni Scuderi, Silvia Arneri, Lorenzo Frigerio, Beppe Mignemi, Raffaella Guido, Vito Giunta, Maria Luisa Fichera, Marilù, Valentina Sciacca, Massimiliano, Leonardo D’Urso, Graziella Puglisi, Maurizio Parisi

(elenco aggiornato alle ore 10:00 del 25 maggio 2017)

La raccolta continua; e grazie alla vostra generosità potremo stampare più delle 500 copie preventivate!

Grazie a tutti

http://www.laboriusa.com/campaigns/giuseppe-fava-lezione-sulla-mafia/

 

La somma raccolta sarà utilizzata per stampare copie della Lezione sulla Mafia (di Giuseppe Fava) da distribuire agli studenti delle Scuole perché entri nel programma didattico sulla legalità.

UN PICCOLO AIUTO PER UN GRANDE PROGETTO!

UN PICCOLO AIUTO PER UN GRANDE PROGETTO

Serve il tuo aiuto per stampare 500 copie della Lezione sulla Mafia (di Giuseppe Fava) da distribuire agli studenti delle Scuole perché entri nel programma didattico sulla legalità.

Obiettivo: 1.000,00 € in due mesi!

Non lasciarci soli.

Dona quanto puoi!

Per donare vai al sito sulla piattaforma di crowdfunding Laboriusa

http://www.laboriusa.com/campaigns/giuseppe-fava-lezione-sulla-mafia/

Un sentito GRAZIE dalla Fondazione Giuseppe Fava

Luigi Lo Cascio legge Giuseppe Fava

L’evento “Luigi Lo Cascio legge Giuseppe Fava” organizzato dalla Fondazione Fava in occasione del 91° anniversario della nascita dell’intellettuale catanese ha registrato un grandissimo successo. La pur vasta corte Mariella Lo Giudice (noto ai più come cortile Platamone) del Palazzo della Cultura di Catania, era stracolma. Più di settecento partecipanti. Con una lettura schietta e toccante Luigi Lo Cascio ha fatto scoprire ai catanesi i testi meno noti di Giuseppe Fava, che attraverso una precisa scelta cronologica, ne hanno ripercorso tutte le più importanti fasi della vita, e della maturazione. Una prosa fortemente poetica, apprezzata da tutti, e soprattutto dai giovani (molto numerosi tra il pubblico) molti dei quali non erano ancora nati quando Fava fu assassinato dalla mafia.

Continua la lettura di Luigi Lo Cascio legge Giuseppe Fava

IL MELOGRANO DI ELENA

UN GIARDINO DELLE GIUSTE E DEI GIUSTI ANCHE AL LICEO GB VACCARINI DI CATANIA

 

Su iniziativa di alcuni studenti, sapientemente guidati dalla Prof. Arena, anche il Liceo GB Vaccarini di Catania ha creato all’interno dell’istituto spazi che ricordassero uomini e soprattutto donne che si sono particolarmente distinti nella Educazione alla Legalità.

Nell’area Toponomastica al Femminile, dallo scorso Marzo un gentile Melograno è stato dedicato a Elena Fava, Presidente della fondazione  sino alla data della sua scomparsa.

Continua la lettura di IL MELOGRANO DI ELENA